Interno 9

Il progetto prevede una connotazione degli spazi che si riferisce al mondo naturale. La superficie esterna viene rivestita con un frangisole realizzato in tubolari metallici di diverso diametro, prendendo a riferimento i boschi di bambù. Il frangisole oltre a regolare la radiazione solare riducendo il surriscaldamento estivo, crea una maggiore privacy degli spazi interni. inoltre, la percezione che ne trae l’osservatore guardando dall’interno verso l’esterno, sarà quella di introspezione, allo stesso modo di quella che si percepisce in un fitto bosco.

Un volume centrale suddivide lo spazio interno. si tratta di un volume in vetro satinato che ospita due uffici. Il vetro satinato creda un effetto evanescente rispetto quello che è possibile osservarvi attraversandolo con lo sguardo. Al suo interno verrà collocata della vegetazione, che sarà essere percepita dall’esterno allo stesso modo, come succede quando la nebbia sale all’interno del bosco.

l’illuminazione viene inserita all’interno degli elementi del contro soffitto, costituiti da cilindri di legno fissati al soffitto in maniera casuale. l’insieme di tali elementi ricorderà l’apparato radicale di un albero.

PROGETTO D’INTERNI DI UN UFFICIO A CESENA 

Year
2018

Locality
Italy – Cesena

Design team
Piraccini + Potente architettura

CHIEF ARCHITECTS

Stefano Piraccini
Margherita Potente

Project TEAM

Gianluca Bertoli

Linda Gabrielli
Vincenzo Vodola

TAGS

Download