Domus Selva Passive house

Il progetto prevede una revisione dell’involucro edilizio dell’edificio esistente, con soluzioni puntuali e poco invasive. Viene progettato un sistema schermante composto da una rete metallica, fissata alla base in corrispondenza del marciapiede ed in sommità sul cornicione. Tale struttura consente la risalita del verde rampicante in tutte le facciate dell’edificio. Oltre a conferire un nuovo linguaggio estetico all’edificio, la struttura schermante diviene un efficace strumento per limitare il surriscaldamento estivo. In corrispondenza delle finestre sono stati progettati imbotti in acciaio corten, la cui forma favorisce ombreggiamento estivo e allo stesso tempo consente ai raggi solari di entrare al interno nella stagione invernale.

estetica e strategie passive 

Year
2017

Locality
Italy – Manciano (GR)

Design team
Piraccini + Potente architettura

CHIEF ARCHITECTS

Stefano Piraccini
Margherita Potente

Project team

Gianluca Bertoli

TAGS

Download